0 0
Read Time:1 Minute, 6 Second

ANNEDDOTI E CURIOSITA’

 

  • Colpito in gara-5  delle finali NBA 1970 da un grave infortunio, arrivò quasi di nascosto per la gara  decisiva  al Madison Square Garden con compagni ed avversari certi della sua assenza.

  • Il suo ingresso in gara 7 a riscaldamento già iniziato, vistosamente zoppicante, fu accolto dal pubblico con una standing ovation.

  • Reed si presentò alla palla a due con Wilt Chamberlain e segnò i primi due canestri della partita, dando la necessaria carica emotiva ai compagni

  •  Su quella  famosa finale ci rivela un particolare : “Non c’è un giorno della mia vita in cui qualcuno non mi chieda di quella partita

  • Nel 1973 riporta ancora al titolo NBA  I Knicks  vincendo per la seconda volta il titolo di MVP delle finali

  • E’ stato uno dei pochi giocatori a vestire la stessa maglia (i New York Knicks ) dall’inizio della sua carriera NBA nel 1964  fino al 1974 anno del suo ritiro per i molteplici infortuni che ne accorciarono la carriera

  • Nel 1982 viene inserito nella Basketball  hall of fame

  • La sua maglia n. 19 è stata ritirata dai New York Knicks

PALMARES

 

  • Oro ai Giochi Panamericani  del 1963

  • 2 titoli NBA  NEL 1970 -73

  • NBA all rookie first team 1965

  • Miglior difensore NBA nel 1970

Happy

Happy

0 %

Sad

Sad
0 %

Excited

Excited
0 %

Sleepy

Sleepy

0 %

Angry

Angry
0 %

Surprise

Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Rispondi