Virtus in caso di Eurolega, ecco chi arriverebbe….

0 0
Read Time:59 Second

E’ sempre piu’ concreta la possibilita’ che la Virtus bologna possa essere la seconda italiana nell’Eurolega 2020\21. L’acquisto di Abass  va visto come un rafforzamento di un roster che abbia piu’ profondita’ e qualita’,dando a Diordijevic la possibilita’ di poter avere  in squadra  diverse soluzioni in base all’esigenze, e poterle adattare nel corso della stagione. Ma con la concreta possibilita’ di partecipazione all’Eurolega  Bologna ha gia’ le idee chiare su che tipo di giocatore puntare per una stagione cosi’ lunga e dispendiosa. E’ gia’ da molto tempo che il nome di  Corey Walden e’ sul taccuino dello  staff delle V nere, la guardia americana  del Partizan Belgrado  che quest’anno sotto la guida di coach Trinchieri ha avuto una crescita notevole,giocatore con ottimo tiro ma anche in grado di mettere palla a terra e attaccare il ferro,sarebbe lui la prima opzione nello spot di guardia.   Siamo solo a meta’ Giugno , ma in caso di partecipazione nella massima rassegna continentale, Bologna avrebbe tutto il tempo di ritoccare  un roster gia’ qualitativo, con innesti mirati per alzare ancora di piu’ la caratura tecnica di  una squadra che  lo scorso anno ha fatto cose egregie… 

Happy

Happy

0 %

Sad

Sad
0 %

Excited

Excited
0 %

Sleepy

Sleepy

0 %

Angry

Angry
0 %

Surprise

Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Rispondi