0 0
Read Time:58 Second

 

L’ultima danza europea  di Eurolega della Virtus Bologna (ma anche  ultimo successo europeo  di un club italiano)che annichilisce  il Tau Vitoria in una serie  che la squadra  di Ettore Messina  controllo’  dall’inizio alla fine,grazie ad una squadra straordinaria. Elementi che da li a breve avrebbero varcato l’oceano… gente come  Ginobili,Smodis  e  Jaric  tanto per citarne  alcuni…..ma anche dal magnifico asse play-pivot costituito da Antoine Rigadeau grandissimo gestore di palloni   playmaker atipico che superava i 2 mt. e da Rashard Griffith pivot che domino’ le plance italiane ed europee grazie ad un mix di potenza e ottimi fondamentali nel pitturato.Completavano il roster un ottimo Alessandro Frosini  nel ruolo di ala forte , Alessandro Abbio il collante di coach Messina giocatore in grado di spaccare in due …le partite con le sue penetrazioni e le sue triple, ma anche difensore  superbo per velocita’ di mani e reattivita’ di gambe ,spesso un uomo in missione inviato sulle superstar avversarie,Davide Bonora invece era il tipico playmaker pronto ad innescare col giusto timing bocche di fuoco…come Griffith,Ginobili e Jaric

 

Happy

Happy

0 %

Sad

Sad
0 %

Excited

Excited
0 %

Sleepy

Sleepy

0 %

Angry

Angry
0 %

Surprise

Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Rispondi