Supercoppa subito Milano – Cantu’, le parole…di Ettore Messina

0 0
Read Time:58 Second

Breve viaggio nella memoria: l’ultima partita ufficiale dell’Olimpia fu a Valencia in EuroLeague all’inizio di marzo.

Quasi sei mesi dopo, si torna a giocare per la classifica. In questo caso, si tratta della Supercoppa – allargata a 16 squadre per celebrare i 50 anni della Legabasket -, l’Olimpia affronta (alle 17 diretta su Eurosport Player a porte chiuse) l’Acqua San Bernardo Cantù. E’ il primo impegno nel girone eliminatorio che dovrà designare una delle quattro semifinaliste che si daranno battaglia a Bologna il prossimo 18 settembre. Sei gare per scegliere una formazione. Saranno ovviamente tutti derby. L’Olimpia arriva a questo esordio – e due giorni dopo sarà di scena a Varese – dopo uno scrimmage non ufficiale proprio con Varese e la vittoria nel torneo di Cagliari, sconfiggendo Sassari e Venezia.
“La Supercoppa è una competizione molto bella – afferma il coach Ettore Messina soprattutto con questa formula che raduna tutte le squadre di Serie A e ci permette dopo tanti mesi, il lock-down e i problemi che conosciamo, di ritrovarci tutti assieme e tornare a giocare per un trofeo. Ovviamente, il nostro primo obiettivo è qualificarci per le Final Four”

Happy

Happy

0 %

Sad

Sad
0 %

Excited

Excited
0 %

Sleepy

Sleepy

0 %

Angry

Angry
0 %

Surprise

Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Rispondi