0 0
Read Time:1 Minute, 29 Second

Sono termini piuttosto pesanti quelli usati da Stefano Sardara, presidente della Dinamo Sassari, per spiegare la sospensione di coach Gianmarco Pozzecco. “Ci sono delle regole, e alla base del club ci sono dei valori e la volontà di preservarli. Spiace assumere una decisione del genere in un momento così delicato, ma non si può girare la testa dall’altra parte” ha dichiarato risoluto Sardara all’Ansa, rimarcando poi come, a suo avviso, in questa vicenda siano venuti a mancare dei principi fondamentali.

The terms used by Stefano Sardara, president of Dinamo Sassari, to explain the suspension of coach Gianmarco Pozzecco are rather heavy terms. “There are rules, and at the base of the club there are values and the will to preserve them. Sorry to take such a decision in such a delicate moment, but you can’t turn your head away “declared Sardara resolutely to Ansa, then remarking how, in his opinion, principles have been lacking in this affair fundamental.

“È una questione di regole, di rispetto, sono cose gravi è una responsabilità verso chi ci segue e ci sostiene, se non si interviene finisce che tutto diventa possibile” ha affermato il numero uno del Banco di Sardegna, squadra che verosimilmente, in virtù di queste dichiarazioni e della frattura che pare ormai insanabile tra tecnico e proprietà, l’anno prossimo avrà un nuovo allenatore.

It is a question of rules, of respect, they are serious things and a responsibility towards those who follow us and support us, if we do not intervene everything becomes possible “said the number one of Banco di Sardegna, a team that probably, by virtue of these statements and the fracture that now seems incurable between the coach and the owners, he will have a new coach next year.

FONTE :OMNISPORT VIERIGILIO.IT

Happy

Happy

0 %

Sad

Sad
0 %

Excited

Excited
0 %

Sleepy

Sleepy

0 %

Angry

Angry
0 %

Surprise

Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Rispondi