0 0
Read Time:2 Minute, 4 Second

Marvin Bagley con la maglia dei Sacramento Kings

Rumors, rumors e ancora rumors.. sono tante le voci di mercato che circolano nelle tante testate a tema e soprattutto sui social, ed è proprio un like su twitter messo da Marvin Bagley dei Kings ad un tweet che parlava di una sua possibile partenza che ha suscitato il malcontento generale da parte di tifosi e dirigenza. La seconda scelta al draft del 2018 ha poi risposto dicendo che il con il suo profilo può fare cosa vuole, ed alla fine non ha affatto torto, ma in un epoca social come questa, segnali del genere per forza di cose devono essere interpretati per quello che sono e sembra proprio che la volontà del lungo dei Sacramento sia davvero quella di lasciare la California e cambiare aria.

Kevin Love con la maglia dei Cleveland Cavaliers

Kevin Love via dai Cavaliers? da quel che si dice in questi ultimi giorni non sembrerebbe affatto utopistica come ipotesi, perchè in quel di Cleveland ritengono ormai l’ era Love finita, sottolineando anche che l’ ex T-wolves si porta dietro un’ annata passata più in infermeria che sul parquet della Quicken Loans Arena, un contrattone abbastanza pesante ed in più, Love, si appresterà a diventare 33enne a settembre. Sono molte le squadre interessate all’ ala grande di Santa Monica come i Clippers, i Miami Heat, i Sixers ed i Pelicans che cercheranno di regalare a Zion e compagnia un elemento di assoluta esperienza come Love, che nonostante i molteplici problemi fisici che lo hanno attanagliato quest’ anno, sta riuscendo ad avere comunque tante pretendenti al suo seguito.

Da segnalare le voci riguardanti Tomas Satoransky dei Bulls che sembra essere finito in orbita, Celtics con quest’ ultimi che stanno facendo delle serie valutazioni riguardo ad una possibile partenza di Marcus Smart (ipotesi Portland per lui). I Sixers avrebbero rifiutato un’ offerta proveniente da Indiana per Ben Simmons, la quale avrebbero messo sul piatto l’ ottimo tiratore dall’ arco Malcolm Brogdon ed una scelta al primo giro; Miami starebbe pensando ad una trade che porterebbe il gioiellino dei Cavs, Sexton, in Florida ed in questi giorni circola uno scenario che farebbe arrabbiare e non di poco i tifosi dei Los Angeles Clippers, che vorrebbe il loro All Star Kawhi Leonard approdare sull’ altra sponda di LA, anche se si tratta solo di uno scenario ipotetico, ma non del tutto irrealistico, sarebbe davvero un durissimo colpo da mandar giù per i bianco rosso blu.

Happy

Happy

0 %

Sad

Sad
0 %

Excited

Excited
0 %

Sleepy

Sleepy

0 %

Angry

Angry
0 %

Surprise

Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Rispondi