0 0
Read Time:1 Minute, 14 Second

Gianmarco Pozzecco. “Sono molto contento di aver costruito questa squadra insieme a Federico, il nostro è un ottimismo reale e ad oggi non cambierei nessun giocatore – le parole di Pozzecco -. Ho sempre giocato per vincere, sarebbe assurdo dichiarare che ci sono squadre più forti della nostra, credo molto nella mia squadra. Devo ringraziare Stefano Sardara e tutti gli sponsor per l’opportunita’ data, abbiamo lavorato con unità di intenti, son contento per chi è arrivato e per è rimasto, a partire da Jack che per noi ha un valore inestimabile”.Le parole di Federico Pasquini“Justin Tillman oggi riceverà il visto quindi siamo convinti di averlo qui per il weekend – ha invece dichiarato Federico Pasquini : Volevamo una squadra fisica e dall’impronta europea senza però perdere i punti chiave dello scorso anno”. “Quando una squadra diventa molto giovane come quella di oggi ci vuole pazienza, ci vuole la capacità di andare oltre, specie in una situazione come quella attuale con cinque mesi di stop – ha aggiunto il general manager di Sassari -. Nei primi mesi dovremo lavorare con calma dandoci la possibilità di sbagliare, tutti i ragazzi hanno voglia di dimostrare quel che valgono e di sfruttare al meglio l’occasione che la Dinamo gli dà. La Supercoppa di Olbia? Sarà una bolla stile NBA, son convinto che verrà fuori una manifestazione interessante, per noi è un vantaggio giocare qui per evitare di viaggiare, vogliamo essere pronti per fare bene”.

Fonte : corriere dello sport

Happy

Happy

0 %

Sad

Sad
0 %

Excited

Excited
0 %

Sleepy

Sleepy

0 %

Angry

Angry
0 %

Surprise

Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Rispondi