Playoff Euroleague : Olimpia settimana decisiva ? Barca guai finanziari in arrivo…

0 0
Read Time:2 Minute, 7 Second

Inizia una settimana cruciale in Eurolega, decisiva per la corsa playoff e per misurare le ambizioni delle contendenti.

Per Milano il doppio confronto inizia al Forum mercoledì con la visita del Fener, fresco reduce da una sonora batosta subita nel derby di Istanbul.

Partita che ha interrotto una considerevole striscia positiva, ma che non modifica la percezione di una squadra profondamente rinnovata ma sempre nell’elite europea.

Kokoskov si è assunto un eredità pesante, difficile e l’inizio non è stato dei più semplici. Ma quando si può contare su giocatori come Vesely e De Colo a trainare la squadra i risultati di solito arrivano.

Tenendo conto che nel supporting cast ci sono giocatori consistenti come Barthel e la nostra vecchia conoscenza Pierre, ex Sassari, Guduric e il lituano Ulanovas.

Sarà un’ulteriore passo da compiere per una Milano che sta mostrando una solidità notevole, e nonostante i problemi al ginocchio di Delaney

deve mantenere la rotta conservare una posizione in classifica veramente invidiabile.

Altro discorso sarà la visita di venerdì allo Zalgiris, in piena corsa playoff, una squadra che ha sempre un anima ed uno spirito che travalicano la dimensione sportiva.

Anche la scommessa Schiller in panchina sta ripagando le scelte del club, e Milano dovrà dare tutto quello che ha per uscire indenne dalla Zalgirio Arena.

In quella che si prospetta come una gara decisiva per il percorso del team lituano

In testa alla classifica il Barcellona, reduce dallo scivolone casalingo con l’Asvel dovrebbe avere due gare relativamente abbordabili, con Panatinaikos ad Atene e il Baskonia in casa.

Ma qui è d’obbligo la prudenza, perché il terremoto giudiziario di queste ore, che ha portato all’arresto di quattro alti dirigenti, tra cui l’ex presidente Bertomeu, potrebbe avere ripercussioni non solo morali, ma anche pratiche sulla squadra.

Tocca a coach Jasikievicius tenere i suoi ragazzi al riparo da queste pressioni supplementari, e tenere salda la barra sulla rotta che porta al primo posto in classifica.

Atteso da due trasferte difficili è il CSKA, che col Maccabi e specialmente contro l’Efes avrà un banco di prova di notevole rilevanza ; e servirà anche a misurare la reale qualità dei turchi, quanto possano essere fondate le loro ambizioni, dopo aver giocato un derby a livello stellare.

Ultima partita da tenere d’occhio è la trasferta del Real a San Pietroburgo, incrocio per entrambe per cercare una posizione più alta possibile.

Tra una squadra in piena corsa ed un altra falcidiata da infortuni e problemi fisici.

Venerdì sera sicuramente potremo avere le idee più chiare, speriamo dopo aver visto un grande spettacolo!

Happy

Happy

0 %

Sad

Sad
0 %

Excited

Excited
0 %

Sleepy

Sleepy

0 %

Angry

Angry
0 %

Surprise

Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Rispondi