0 0
Read Time:41 Second

L’Efes di Ataman crede ancora nei playoff di Eurolega e lo fa con estrema convinzione andando ad espugnare il Palaublugrana di Barcellona, ( 88 – 86 ), la squadra di Jasikevicius sembra la lontana parente di quella schiaccia sassi vista fino a Natale. Un altro risultato pro Milano è la vittoria nella bellissima gara della Fonteta dove un coriaceo Valencia ha la meglio su un Cska privo di Milutinov e Shengelia.

Una grande occasione da sfruttare per gli uomini di E. Messina tenendo conto che Milano è l’unica squadra ad aver giocato meno incontri di tutti con un record di 15 vinte e 7 perse , matematicamente la squadra meneghina è davvero ad un passo dalla vetta,anche se la matematica come si suon dire non è un opinione….

Happy

Happy

0 %

Sad

Sad
0 %

Excited

Excited
0 %

Sleepy

Sleepy

0 %

Angry

Angry
0 %

Surprise

Surprise
100 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Rispondi