0 0
Read Time:59 Second

 

Va avanti a piccoli passi il mercato estivo della Pallacanestro Cantu’,dopo le partenze dei vari Burnell ed Hayes,, adesso e’ il momento di rifare un roster che come ogni anno deve essere completato in larga scala.

E’ un po’ la politica di Cantu’  degli ultimi anni quella di andare a scovare giocatori giovani con grandi margini di crescita, ( e qui bisogna dare atto l’ottimo lavoro della dirigenza)  a cui dobbiamo aggiungere ovviamente le difficolta’ di budget fattore predominante degli ultimi anni della societa’ Brianzola. Se Burnell e’ stato rimpiazzato dal neo arrivato Delonte Thomas nel ruolo di 4, la stessa cosa non possiamo dire per quanto riguarda l‘asse  play- pivot. La curiosita’ e’ quella di vedere  su quale  tipo di giocatore  ricadra’ la scelta,ovviamente non parliamo di caratteristiche tecno-tattiche ma sopratutto del loro ” pedigree ”   in quanto ad esperienza e capacita’ di adattarsi subito ad un campionato comunque difficile come quello italiano. Vedremo se sara’una scelta piu’ conservatrice  con giocatori navigati che permettono anche ai giovani di crescere, oppure su una linea sempre piu’ ” verde ” che faccia da “vetrina ”  per tanti giovani  andando incontro  ai molti  rischi    che una scelta del genere potrebbe portare.

Happy

Happy

0 %

Sad

Sad
0 %

Excited

Excited
0 %

Sleepy

Sleepy

0 %

Angry

Angry
0 %

Surprise

Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Rispondi