0 0
Read Time:54 Second

Incominciano a notarsi i dogmi tecno tattici che coach Vitucci aveva impresso lo scorso anno in una Versione di Brindisi tra le più belle e divertenti degli ultimi anni, ieri prova convincente della squadra pugliese con Harrison che partita dopo partita cresce sempre di più.

La vittoria per 96 a 95 su Sassari sicuramente darà fiducia e autostima in un gruppo praticamente tutto nuovo dopo i numerosi addii dei vari Banks,Brown,Martin,Stone e Campogrande.Stavolta a masticare amaro è la Dinamo a cui viene restituito come si suon dire pan per focaccia…visto che nel primo confronto con i pugliesi furono i ragazzi di coach Pozzecco a spuntarla per soli due punti.I sardi però dimostrano ancora tanto potenziale con un grande Spissu sempre più leader di questo gruppo,nella sconfitta di ieri bisogna anche ricordare le tre assenze importanti ( Gentile,Treier Tiellmann) che quando saranno in campò allungheranno in dismisura le rotazioni di Sassari,fattore non da poco , un valore aggiunto che tra qualche mese potrebbe far diventare la Dinamo una brutta gatta da pelare…..per tutti

Happy

Happy

0 %

Sad

Sad
0 %

Excited

Excited
0 %

Sleepy

Sleepy

0 %

Angry

Angry
0 %

Surprise

Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Rispondi