0 0
Read Time:36 Second

Durante l’evento Gazzetta Sports Awards, Belinelli ha ricevuto il premio ‘leggenda’. Il suo approdo alla Virtus Bologna è l’argomento principale: “Sono tornato a casa. Sono felice perché ho trovato un progetto solido, tanta voglia di far bene. Gli obiettivi sono tanti e faremo di tutto per cercare di centrarli. La Virtus per me rappresenta tanto. Giocavo a San Giovanni in Persiceto poi sono arrivato alle V-Nere e lì sono cresciuto. Era una squadra pazzesca, con Ginobili e tanti altri fenomeni, allenata da Ettore Messina. Poi il passaggio alla Fortitudo, anni importanti, con uno scudetto vinto e una finale di Eurolega. Infine, i 13 anni in Nba. E ora di nuovo a casa”.

Fonte:OMNISPORT VIRGILIO.IT

Happy

Happy

0 %

Sad

Sad
0 %

Excited

Excited
0 %

Sleepy

Sleepy

0 %

Angry

Angry
0 %

Surprise

Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Rispondi